tony colombo tina dubai critiche

Ha scatenato diverse polemiche la vacanza che Tony Colombo e sua moglie Tina da ieri stanno trascorrendo a Dubai. I due, come sempre fanno, stanno condividendo i momenti della loro giornata sui loro profili social. Il cantante napoletano avrebbe deciso di fare una sorpresa alla moglie, Tina Rispoli, portandola a Dubai. E ieri mattina hanno mostrato l’arrivo su Instagram. Prima l’albergo, poi la giornata trascorsa tra spiaggia, palestra e cena.

Tony Colombo e Tina a Dubai

Da lì si sono scatenati una serie di commenti degli utenti social. C’è chi ha criticato la scelta di partire in un momento così delicato in cui tanti stanno combattendo contro il Covid, in casa o in ospedale, e chi invece ha chiesto “perchè per loro non vale la zona rossa?”. “Ma vergognatevi tutti e due postate pure le foto proprio in questo momento che la gente sta morendo siete vergognosi” scrive Annamaria. “Non credo sia giusto che una persona non possa vedere un proprio genitore è poi vediamo ste cose assurde! Stiamo rovinati povera italia” è il commento di Patrizia.

“Se stiamo im zona rossa come ha fatto a partire?” chiede invece Loredana. Lo stesso Tony ha poi risposto ad alcune critiche postando un commento in cui un utente scrive: “La costituzione non contempla la zona rossa e la libertà personale è inviolabile. Solo un giudice o in caso di acclarata positività ad un virus potrebbero costringerti a stare a casa”. Il commento di Tony Colombo è: “Per tutte le capre leggete attentamente”.

continua a leggere su Teleclubitalia.it