Non sia ancora cosa sia accaduto questa notte tra le 11 e 30 e mezzanotte nei pressi di unito bar di Villaricca. Quello che è certo è che sono stati esplosi dei colpi di pistola ed un’ogiva è stata addirittura ritrovata nel giardino di  una villetta proprio di fronte allo chalet.

La proprietaria si è ritrovata infatti un oggetto strano e solo con l’aiuto delle vicine si è resa conto che si tratta di un proiettile esploso. I carabinieri sono intervenuti supposto e fatto tutti i rilievi del caso. Non dopo però aver già interrogato il titolare dell’esercizio commerciale sui fatti accaduto stanotte. Pare che due ragazzi abbiano litigato a seguito di una discussione legata ad una ragazza.

I fatti non sono molto chiari perché nessuno dice di aver visto e sentito nulla. I residenti della zona hanno s solo sentito schiamazzi che per loro, purtroppo, è quotidianità. Non si sono resi conti quindi di quanto accaduto. Stessa cosa vale per lavoratori dello chalet che erano all’interno. Il litigio sarebbe infatti avvenuto in strada. Nessuno però avrebbe allertato i carabinieri che sono venuti a conoscenza del fatto per altre fonti. In zona non c sono immagini di videosorveglianza e sarà difficile ricostruire quanto accaduto. I carabinieri cercano però due ragazzi uno dei quali avrebbe esploso dei colpi in aria dopo aver litigato con un altro giovane.



continua a leggere su Teleclubitalia.it