Il coronavirus miete ancora vittime. Vincenzo Spadarella, agente in servizio presso l’ufficio tecnico logistico provinciale del commissariato di Aversa, è deceduto sabato per complicanze legate all’infezione da Covid-19.

L’uomo aveva 54 anni ed è la seconda vittima nella polizia di stato nella giornata di ieri, dopo la scomparsa di Manuela Scodes, 42 anni e madre di tre figli, in servizio al commissariato di Pianura.

“Oggi non ho perso un collega ma ho perso un fratello con il quale ho trascorso i momenti più belli della mia carriera”, ha scritto il collega Salvatore Fattore, sulla sua pagina facebook. E poi ha aggiunto: ”Era un compagno di pattuglia con il quale bastava solo uno sguardo per capirci a volo. Ci siamo divisi la vita insieme. Non riesco a trovare pace e parole”.

continua a leggere su Teleclubitalia.it