Piazza Fuga a Napoli

Napoli centro sabato di lockdown. Sono passate le 20 al Vomero e come se niente fosse orde di ragazzini si assembrano in Piazza Fuga. Luogo di ritrovo abituale dei giovani della “Napoli bene”. Passeggiano avanti e indietro. Si tengono per mano. Si avvicinano l’uno all’altro a gruppetti. Qualcuno indossa la mascherina, qualcuno la tiene abbassata.

Il filmato di protesta

Un passante filma tutto, mostra sui social il video per denunciare quello che secondo lui è un atto di irresponsabilità da parte di questi nostri piccoli concittadini ed alla fine li apostrofa in malo modo: “sembrate delle pecore, camminano come pecore”.

Le reazioni dei napoletani 

Il video in poche ore fa il giro del web e di condivisione in condivisione viene visto da centinaia di persone. C’è chi commenta in malo modo, chi mostra la sua indignazione e chi invece difende i ragazzi: “anche tu sei  per strada…mi pare di capire … mi sembra che i ragazzi abbiano tutti la mascherina … e poi, permettimi, se noi vecchi siamo sempre per strada , per le scuse più banali…, non vedo perché loro debbano stare a casa ..e non credo sia assembramento questo”.

 

continua a leggere su Teleclubitalia.it