Francesco Chiofalo

Francesco Chiofalo, pochi giorni fa, è volato, insieme alla sua fidanzata Antonella Fiordelisi, in Turchia. Motivo di tale viaggio riguarda però proprio Francesco, che ha deciso di trasformare il suo volto. Il giovane 31enne, a Istanbul, in uno dei centri Esteworld, si è sottoposto ad un intervento al volto durato ben 12 ore.

Francesco Chiofalo: le prime immagini dopo l’intervento

Le prime immagini di Francesco Chiofalo, dopo l’intervento, le ha pubblicate su Instagram Antonella Fiordelisi. Nelle stories però Francesco preferisce farsi riprendere solo di spalle. Da queste, si intravede, la testa del romano fasciata e sporca di sangue in più punti. Probabilmente perché quelli potrebbero essere i punti dove sarebbero stati prelevati i bulbi piliferi per trapiantarli sulla sua faccia, e avere così, finalmente, la tanto desiderata barba folta.

Il motivo per cui non mostra la faccia lo spiega lo stesso Chiofalo. Infatti, ai tanti followers, e alla ragazza che lo riprende dice: “Non mi voglio far vedere, sono troppo brutto. Sono gonfio e distrutto in faccia, sono sfigurato, non mi riconosco”.

Le parole di Francesco

Francesco Chiofalo riguardo al suo intervento non si dice pentito, anzi, è molto favorevole alla chirurgia estetica, volta a migliorare. Dopo però dodici ore in sala operatoria ha voluto condividere la sua esperienza affermando: “Questo intervento mi ha sfigurato, quando mi sono visto allo specchio mi è preso un colpo, mi stavo per mettere a piangere, ho difficoltà pure a farmi vedere da Antonella. Purtroppo, rimarrò così per un bel po’: prima che ritorni normale e si veda l’effetto di questo tipo di operazione sul viso ci vorrà tempo. Vi farò vedere, però per ora mi sento sotto choc, a disagio”.

Nonostante non sia al massimo della forma, in questo momento, Francesco Chiofalo ci tiene inoltre ad aggiungere: “Non vedo l’ora si veda il risultato. Sono venuto qui perché in Italia non sono bravi a fare questo tipo di operazione, mi sono consultato con chirurghi plastici. Non dico di cosa si tratta perché voglio stare tranquillo e per privacy. Tra qualche giorno lo farò. Vi dirò nello specifico cosa ho fatto”.

Stamane, Francesco, ha ricevuto già la prima visita di controllo. Nei prossimi giorni, tornerà in Italia dove ultimerà la sua convalescenza, per poi volare nuovamente in Turchia quando dovrà farsi controllare di nuovo dal suo medico.

continua a leggere su Teleclubitalia.it