terremoto turchia

Turchia. Non bastava il virus a destare preoccupazione. Nella giornata di oggi un terremoto di magnitudo 7.0 è stato registrato al largo dell’isola greca di Samos, nel Mar Egeo. A renderlo noto è l’Usgs, l’Istituto geofisico.

Terremoto in Turchia

L’epicentro è stato localizzato a 14 chilometri dalla città costiera di Karlovasi, con ipocentro a 10 chilometri di profondità.
Secondo l’Osservatorio sismologico greco la scossa è stata avvertita con forza anche sull’isola di Creta e ad Atene, a quasi 300 chilometri di distanza.  Almeno una ventina di edifici sono crollati a Smirne, sulla costa egea della Turchia.
Finora, riferisce la protezione civile di Ankara, le vittime accertate sono quattro, mentre i feriti sono 120. Almeno tre invece le persone estratte vive dalle macerie, mentre i soccorritori sono al lavoro per cercare anche un numero imprecisato di dispersi
continua a leggere su Teleclubitalia.it