Chiusa per sanificazione una sede dell’Asl Napoli 2 Nord. Si tratta quella di via Santa Chiara a Caivano, appartenente al distretto 45 che assiste i cittadini dei comuni di Caivano, Cardito e Crispano.

Covid a Caivano, contagiati medici dell’Asl e un dipendente comunale

Secondo quanto apprende Teleclubitalia, sono risultati positivi al Covid alcuni medici che vi lavorano all’interno. Come previsto dal protocollo, l’Asl competente territorialmente ha disposto la chiusura della sede e sottoposto al tampone il personale sanitario per capire se ci siano altri contagi.

E’ la seconda struttura sanitaria dell’Asl Napoli 2 Nord a chiudere in un giorno: anche a Cardito, dopo la positività di due medici, è stata disposta la chiusura della sede di via Loffredo.

Nella città di Caivano è risultato positivo al Coronavirus anche un dipendente dell’ufficio anagrafe. Per questo motivo gli uffici comunali, su disposizione del sindaco Enzo Falco, resteranno chiusi al pubblico. C’è anche un positivo tra il comando dei vigili urbani. La sede è stata chiusa dall’azienda sanitaria locale. Nelle prossime ore dovrebbero effettuare il tampone gli agenti della Municipale. Intanto, il comando della Polizia Municipale è stato chiuso anche per consentire le operazione di sanificazione. Ma se la chiusura dovesse essere prolungata, il Comune provvederà a velocizzare la procedura e a contattare laboratori privati per sottoporre al tampone gli agenti della Municipale.

continua a leggere su Teleclubitalia.it