Sulla chiusura delle scuole De Luca ci ripensa. E in serata arriva una nota integrativa all’ordinanza numero 79 con la quale il Presidente della Regione Campania dispone la sola riapertura degli asili nido a partire da domani. Restano pertanto chiuse le scuole primarie e secondarie: le lezioni verranno garantite soltanto mediante la didattica digitale.

Scuole chiuse in Campania, De Luca ci ripensa: da domani riaprono gli asili

“Su richiesta dei Sindaci pervenuta all’Unità di Crisi attraverso l’ANCI, e nelle more di specifici congedi parentali per i genitori, da domani è consentita, anche in presenza, l’attività delle scuole dell’infanzia: nidi, asili, con bambini di età compresa nella fascia della fascia 0-6 anni”, è quanto si legge nella nota.

Proteste a Napoli

Stamattina genitori e insegnanti sono scesi in piazza per protestare contro la decisione del governatore De Luca sulla chiusura delle scuole, adottata ieri pomeriggio a causa dell’aumento dei nuovi casi da coronavirus.

I genitori ritengono che le scuole siano il posto più sicuro dove tenere i bambini durante la vita lavorativa, con il personale e i docenti che vengono controllati periodicamente.



continua a leggere su Teleclubitalia.it