Si chiamava Sebastiano Di Pietro e aveva 46 anni la vittima del tragico incidente avvenuto questa mattina sulla strada statale 114, carreggiata direzione Siracusa-Catania.

Incidente sulla statale 114, Sebastiano muore a 46 anni

Il sinistro si è consumato nel territorio di Melilli, al chilometro 133,800. Per una dinamica in corso di accertamento, sono risultati coinvolti nel sinistro un motociclo e un’autovettura.

Ad avere la peggio nello scontro è stato il centauro. Sebastiano Di Pietro sarebbe morto sul colpo, per il violento impatto al suolo. Troppo gravi le ferite riportate. L’intervento del 118 non ha potuto fare altro che portare a constatare il decesso della vittima.

Il tratto interessato della strada statale 114 è stato temporaneamente chiuso al traffico in direzione Catania, tra gli svincoli di Sortino e Augusta (nella foto di repertorio in copertina). Le deviazioni al transito sono segnalate in loco. Sul luogo polizia stradale e ambulanza.

Un’altra morte a pochi giorni dal sinistro tra due autovetture costato la vita, sempre sulla Siracusa-Catania, all’altezza dello svincolo di Lentini, a un settantenne di Palazzolo Acreide.

 



continua a leggere su Teleclubitalia.it