Barbecue in giardino si trasforma in tragedia. Succede a Poggiomarino, dove una donna di 70 anni – di nome Antonietta – è morta dopo qualche giorno dall’incedente domestico per le gravi ustioni riportate.

Poggiomarino, si ustiona con il barbecue: donna muore dopo giorni di agonia

Come riporta la Voce di Napoli, la signora stava provando ad accedere il fuoco quando è stata avvolta dalle fiamme. A prestarle i primi soccorsi sono stati i familiari, che hanno subito provveduto a spegnere le fiamme. Trasportata d’urgenza al Cardarelli di Napoli e ricoverata presso il reparto Grandi Ustioni, la donna è deceduta quest’oggi. 

I medici che l’hanno presa in cura hanno cercato in tutti i modi di salvarle la vita, ma le ustioni riportate erano troppo gravi. E per lei, purtroppo, non c’è stato niente da fare. 

Sconvolti i familiari e la comunità di Poggiomarino. In città la 70enne era molto conosciuta e stimata dai suoi concittadini. Per anni la donna aveva gestito un negozio di frutta e verdura. 



continua a leggere su Teleclubitalia.it