Giugliano. Con il documento firmato dal sottosegretario all’interno Carlo Sibilia e i vertici dei Vigili del Fuoco è ufficiale il distaccamento permanente dei pompieri a Giugliano. Un risultato, spiega il deputato giuglianese Salvatore Micillo, partito con la prima interrogazione nel marzo 2016, per avere finalmente un presidio in prima linea nella terra dei fuochi. 

Al momento ci sono due ipotesi al vaglio del per la sede temporanea. I vigili del fuoco a Giugliano arriveranno infatti già nei prossimi giorni. La sede fissa sarà invece nel bene confiscato del Parco Rea sulla circumvallazione, dove sono stati già effettuati alcuni sopralluoghi. 

VIDEO:



continua a leggere su Teleclubitalia.it