Emergenza Covid-19 a Napoli. Chiude a scopo precauzionale il famoso Chalet Ciro a Mergellina, luogo di ritrovo di giovani e uno dei luoghi simbolo del lungomare partenopeo. A darne comunicazione è lo stesso titolare attraverso un post su Facebook.

Napoli, emergenza Covid-19: chiude Ciro a Mergellina

“A scopo precauzionale, abbiamo sospeso temporaneamente l’attività – si legge nel post -. In questo modo, non solo, abbiamo attuato il protocollo sanitario nazionale che prevede la sanificazione di qualsiasi locale, attraverso apposita ditta, cosa che già facciamo regolarmente ma anche per avviare uno screening che tuteli tutte le persone che lavorano presso la nostra azienda. Qualsiasi voce al momento è infondata”.

Ancora non è chiaro il motivo. Nelle ultime ore stanno però circolando sui social vari rumors che vorrebbero la struttura chiusa a causa del riscontro di alcuni dipendenti positivi. Lo chalet però precisa che “attività come le nostre possono andare soggette perché a contatto con il pubblico; preferiamo cautelarci e cautelare, prevenire e assicurare il nostro personale ma anche voi”, sottolineando quindi come la natura della scelta sia stata del tutto precauzionale. “E’ proprio per una questione etica – si legge ancora – che abbiamo preferito sospendere noi l’attività, in attesa che tutto possa essere chiarito. Vi aggiorneremo!”.



continua a leggere su Teleclubitalia.it