Emilio fede morto

“Emilio Fede è morto”. La notizia è circolata sul web mandando in allarme tanti fan e curiosi del giornalista, ma fortunatamente si tratta di una bufala.

A scatenare questa fake news di pessimo gusto, è stato un account che ha condiviso la notizia su diversi gruppi Facebook.

Il post fake

“Emilio Fede è deceduto questa mattina alle ore 7.39 a Barcellona Pozzo di Gotto dove era nato il 24 giugno del 1931. E’ stato un grande giornalista, conduttore televisivo e scrittore italiano.

Dal 20 aprile  1981 al 12 settembre 1982 è stato direttore del Tg1. In seguito è stato direttore di Studio Aperto e del Tg 4″.

Emilio Fede non è più ai domiciliari

Proprio nella giornata di ieri, Emilio Fede ha ottenuto l’affidamento in prova ai servizi sociali. L’ex direttore del Tg4 è stato condannato in via definitiva a 4 anni e 7 mesi nell’ambito del processo Ruby-bis. Assistito dall’avvocato Salvatore Pino, ora Fede potrà uscire di casa tutti i giorni dalle 6.30 alle 22. L’ex direttore abita a Segrate, nell’hinterland milanese.



continua a leggere su Teleclubitalia.it