Una violentissima esplosione ha fatto crollare i tramezzi di almeno tre piani di un condominio. Al momento sono stati recuperati otto feriti, uno sarebbe in gravi condizioni.

Evacuato l’intero stabile

La tragedia è avvenuta questa mattina poco dopo le 7 a Milano, in piazzale Libia, ma il boato si è sentito distintamente in gran parte della città. Evacuato l’intero stabile di dieci piani, verifiche dei Vigili del Fuoco in corso per escludere la presenza di altre persone coinvolte. Secondo le prima informazioni, la fuga di gas sarebbe partita da un appartamento posto al piano terra.



continua a leggere su Teleclubitalia.it