La Terra dei Fuochi continua a bruciare. L’ennesimo rogo tossico si verifica in serata, stavolta ad Afragola, nei pressi di via Saggese.

Afragola, maxi rogo in serata: enorme nube nera si innalza in cielo

Non è chiaro cosa stia bruciando, forse materiale plastico e rifiuti accatastati. L’incendio ha sprigionato un enorme nube nera che si è innalzata in cielo e che è ben visibile a chilometri di distanza. L’odore acre e tossico ha spinto i cittadini a barricarsi in casa per evitare di respirare le esalazioni di monossido di carbonio e altre sostante tossiche. Una scena che si ripete ogni volta che viene appiccato un rogo. Decine le segnalazioni dei residenti su Facebook che chiedono un intervento tempestivo affinché l’incendio venga presto spento. L’ennesimo disastro ambientale si verifica a poche dalla visita a Giugliano del Ministro dell’Ambiente Sergio Costa e del leader della Lega, Matteo Salvini.



continua a leggere su Teleclubitalia.it