Punto da una medusa al volto: grave un ragazzo di 22 anni. E’ quanto accaduto a Palombina, spiaggia di Ancona, sulla riviera adriatica.

Ancona, punto al volto da una medusa: grave un 22enne

Secondo quanto ricostruito, il giovane stava facendo un bagno e avrebbe immerso la testa in acqua quando una medusa di grosse dimensioni lo avrebbe aggredito. I tentacoli dell’animale lo avrebbero raggiunto in diverse parti del viso.

Il ragazzo avrebbe immediatamente chiesto aiuto. Doppio intervento dei soccorritori sulle spiagge di Ancona gestiti dal 118, la vittima, in codice rosso avanzato, è stato trasportato all’ospedale di Torrette. Le sue condizioni sarebbero gravi. Si teme uno choc anafilattico. Sul luogo dell’incidente sono giunti l’automedica e la Croce Gialla di Ancona.



continua a leggere su Teleclubitalia.it