Terribile incidente sull’A1, dove una moto ha colliso contro alcune auto che lo precedevano. Per il centauro che era alla guida, un uomo di 45 anni, non c’è stato niente da fare.

Incidente sull’A1, moto si schianta contro auto: muore 45enne

Il drammatico incidente stradale si è consumato nel territorio del comune di Fiorenzuola nel pomeriggio di venerdì. Alla base della tragedia pare ci sia stato un rallentamento improvviso dovuto ai curiosi che frenavano all’altezza di un altro incidente avvenuto poco prima in carreggiata opposta in cui è rimasta ferita un’altra persona.

Secondo una prima ricostruzione, la motocicletta, su cui viaggiavano il 45enne residente a Meda (Monza Brianza) e la moglie, avrebbe improvvisamente sbandato ma ha finito per travolgere un pedone, che era sceso dalla sua vettura ferma in corsia di emergenza, e infine si è schiantata contro altre due auto ferme in prima corsia.

Si è trattato di un impatto violentissimo che non ha lasciato scampo al 45enne. All’arrivo dei soccorsi del 118 l’uomo era già esanime e i medici non hanno potuto fare latro che constatarne il decesso.

I feriti

Soccorsa e trasportata d’urgenza in ospedale a Piacenza invece la moglie, una 43enne rimasta ferita in maniera grave. Ferite ma in maniera meno grave anche due donne, madre e figlia, che erano invece sull’auto contro la quale la moto della vittima ha impattato. Le due son state condotte al pronto soccorso per gli accertanti del caso. Ferite gravi anche per l’uomo investito dalla motocicletta, un 44enne ora ricoverato in ospedale a Piacenza. Sulla dinamica esatta del sinistro indagano gli agenti della polizia stradale che hanno eseguito anche i rilievi  dopo gli interventi di sanitari del 118 e i vigili del fuoco.

 



continua a leggere su Teleclubitalia.it