Napoli. E’ sconvolto il Rione Sanità, quartiere di Napoli, per la prematura scomparsa di Jessica Lollo. La donna, 30 anni, è deceduta dopo aver combattuto contro un brutto male.

Napoli piange la scomparsa di Jessica  Lollo: aveva 30 anni

Jessica si è spenta poche ore fa, lasciando un vuoto incolmabile alla sua famiglia e ai suoi amici, che fin dall’inizio della malattia le hanno dato supporto e tanta forza. Dopo aver appreso la terribile notizia, chi conosceva Jessica la descrive come una brava ragazza, sorridente e gentile con gli altri. “Abbiamo condiviso per 2 anni la stessa classe, una ragazza buona, con dei valori. Il signore porta via sempre i migliori. Riposa in pace, Je. Ti porterò sempre nei miei ricordi”, scrive l’amica Nunzia.

“Spero tu sia nelle braccia di Dio cara Jessica… Un abbraccio a tutta la famiglia Lollo e le mie più sentite condoglianze”, è il commento di una donna sotto ad un post su Facebook. Tantissimi anche i messaggi di cordoglio indirizzati alla famiglia.



continua a leggere su Teleclubitalia.it