Momenti di violenza a Castel Volturno, in zona Villaggio Coppola. Due donne sono venute alle mani al culmine di una discussione. Una rimproverava l’altra di non rispettare il distanziamento. Il diverbio è degenerato e si è passati alle mani.

Castel Volturno, zuffa tra donne per il distanziamento: volano schiaffi

Nel filmato che circola in rete si vedono due giovani discutere animatamente: una è seduta su una sedia, l’altra è in piedi. Dopo un po’, la ragazza seduta si alza di scatto dalla sdraio e si avventa sull’altra, assestando una serie di schiaffi finché non interviene un uomo a separarle. All’origine della lite una discussione sul fatto che l’una non avesse rispettato la distanza di sicurezza così come previsto dalle norme anti-covid. “Mettiti la mascherina”, avrebbe detto la giovane in piedi prima che si scatenasse la violenza.



continua a leggere su Teleclubitalia.it