Aveva appena 15 anni Giuseppe Di Benedetto, il ragazzo morto in un violento incidente in via Cava, nel comune di Viagrande, in provincia di Catania. Il ragazzo, originario di Poggio Felice (Zafferana Etnea), è spirato nonostante l’arrivo dei soccorsi.

Viagrande (Catania), Giuseppe Di Benedetto morto in un incidente

Secondo una prima ricostruzione, Giuseppe si trovava a bordo del proprio scooter, un SH 125, quando, per cause ancora in fase di accertamento, si è scontrato con un’auto. L’impatto si è rivelato fatale: il 15enne è stato sbalzato dal mezzo a due ruote e si è schiantato sull’asfalto.

catAppena appresa la notizia, sui social sono apparsi diversi messaggi di cordoglio. Tanti gli gli amici che hanno voluto ricordare il 15enne tragicamente strappato alla vita a seguito dell’9incidente: “Riposa in pace”, scrive un conoscente. “Mio bell’angelo, in cielo c’è adesso una stella in più“, un altro. E, infine, “Mancherai“.



continua a leggere su Teleclubitalia.it