gugliano maisto documento centrodestra

GIUGLIANO. Un documento sottoscritto da tre partiti e liste civiche che propone il nome di Pietro Giuseppe Maisto. Sarebbe questa l’ultima novità nel centrodestra giuglianese che non ha ancora risolto la querelle interna sul nome del candidato sindaco.

Questa mattina tre partiti dell’area avrebbero sottoscritto un documento nel quale propongono il nome di Maisto come candidato sindaco e lo avrebbero inviato ai coordinatori provinciali dei partiti che oggi dovrebbero riunirsi per sciogliere la riserva. I tre partiti, stando alle indiscrezioni raccolte dalla nostra redazione, sarebbero Lega, Udc e Fratelli d’Italia. Forza Italia, invece, a livello provinciale spingerebbe per il nome di Alfonso Sequino. Quest’ultimo, sostenuto da Anna Russo e Francesco Aprovitola, sta in questi giorni pubblicando i nomi delle liste civiche che sosterrebbero la sua candidatura.

Una frattura interna, un braccio di ferro tra i due papabili che a meno di un mese dalla presentazione delle liste non vede la parola fine.



continua a leggere su Teleclubitalia.it