Drammatico incidente sulla statale tonica SS106, all’altezza di Cropani Marina, in provincia di Catanzaro. Il bilancio è grave: due morti e due feriti. La vittima più giovane è Luigi Peluso, 32 anni, operaio lametino.

Incidente sulla SS106: un morto e due feriti

In circostanze ancora da chiarire, due vetture si sono scontrate all’altezza del chilometro 204.4, in direzione Taranto. Si tratta di una Fiat Multipla e di un furgone cassonato. Ad avere la peggio, come riferito da “Catanzaro Informa”, Luigi Peluso, 32enne di Lamezia Terme. Un’altra persona, un 62enne di Maida, Salvatore Fiumara, trasferito in elisoccorso presso l’ospedale locale, sarebbe deceduta poco dopo. Altre due persone sono rimaste coinvolte in maniera lieve, e non hanno avuto bisogno di alcun ricovero.

inlineadv

La strada è stata interdetta al traffico. Sul luogo si sono recati nel giro di pochi minuti i vigili del fuoco, nonché gli uomini del soccorso del 118, e i carabinieri di Sellia Marina. Complicate le operazioni di estrazioni del corpo della vittima, visto che il mezzo su cui viaggiava è andato quasi completamente distrutto.

related