rapina asse mediano

SANT’ANTIMO. Ieri pomeriggio un agente della Squadra Mobile, libero dal servizio, stava percorrendo l’asse mediano a bordo del proprio scooter quando, all’altezza di Sant’Antimo, è stato affiancato da due persone armate a bordo di un motoveicolo che hanno tentato di rapinarlo della sua moto.

Il poliziotto, dopo essersi fermato, è riuscito a bloccare il passeggero e a recuperare l’arma, una replica semiautomatica priva di tappo rosso, mentre il complice si è dato alla fuga.
F.P.P., 19enne napoletano, è stato arrestato per tentata rapina aggravata.

continua a leggere su Teleclubitalia.it