C’è anche una bambina di due anni tra i dieci casi positivi accertati nel comune di Pisciotta, nel Salernitano. La piccola sarebbe la nipote di uno degli ospiti della cena organizzata a casa del medico salernitano.

Pisciotta, cena a casa di un medico: ospiti positivi, c’è anche una bimba

Come riporta Il Mattino, la positività della bimba è venuta fuori dai tamponi eseguiti dopo la scoperta dei primi quattro contagiati, tra cui il medico, la moglie, l’ex militare della Marina ed un’anziana di 81 anni. Altri due contagi sono stati annunciati mercoledì sera e ieri mattina il risultato dei tamponi ha dato esito positivo per altre quattro persone, tra cui la bambina. Ieri sono stati effettuati  altri cinque tamponi, ma si attendono ancora gli esiti.

Fortunatamente nessuno dei contagiati è in gravi condizioni. Tre sono ricoverati in ospedale a scopo precauzionale (due a Scafati ed uno a Napoli) e gli altri sono in isolamento domiciliare (tra questi la bambina). La notizia dei contagi registrati a Pisciotta sta suscitando non poca apprensione nella nota località turistica. Alcune strutture avrebbero ricevuto disdette e qualche turista avrebbe preferito anticipare la partenza.

 



continua a leggere su Teleclubitalia.it