Aumentano i contagi a Salerno, soltanto nel rione del Carmine si contano 11 positivi. Dopo la dipendente di una banca in via Prudente e del titolare di un bar in via Don Bosco, emersi l’altro sabato, qualche giorno dopo è arrivata la conferma di positività per un amico del titolare del bar.

Coronavirus a Salerno, 15 nuovi casi in città

In totale nel capoluogo i casi sono 15. Di recente c’era stato il caso di un pasticciere di Battipaglia, che lavora in un bar a via De Granita, non molto distante dalla filiale e dall’altro esercizio commerciale. Sempre qui è risultata positiva, l’altro giorno, la moglie del titolare.

A questi si aggiungono tre nuovi positivi riconducibili al bar di via De Granita, un positivo collegabile al titolare del bar di via Don Bosco e i coniugi di via Calenda. Due giorni fa, invece, un ufficiale giudiziario della Corte d’Appello è risultato positivo al Coronavirus. Come da protocollo è stata disposta la chiusura degli uffici per la sanificazione. Positivi anche un gestore di un punto vendita di prodotti caseari nella zona orientale di Salerno, una dottoressa del poliambulatorio di Pastena e il marito, una senegalese proveniente da Caserta e un bengalese.

 



continua a leggere su Teleclubitalia.it