orta di atella

La Terra dei Fuochi brucia ancora. Un incendio di vaste dimensioni è divampato nel primo pomeriggio, intorno alle 14, a Orta di Atella. Si tratterebbe dell’ennesimo rogo tossico. Una colonna di fumo nero si è alzata in cielo, spandendosi in lontananza.

Orta di Atella, rogo tossico nel pomeriggio: cittadini barricati in casa

Non è chiaro cosa sia andato a fuoco. Le fiamme hanno sprigionato un forte odore acre, costringendo i cittadini a chiudere gli infissi e a barricarsi in casa per evitare di respirare i miasmi. Tantissimi gli utenti che hanno segnalato il rogo sui social, in particolare su Facebook. Nel frattempo sono stati allertati i Vigili del Fuoco.

Nelle ultime ore circola un video, che mostra nitidamente le dimensioni della nube nera. Il filmato è stato pubblicato anche dalla pagina “Terra Nostrum Trentola Ducenta“: “TI AFFACCI DAL BALCONE E AMMIRI IL PANORAMA. Poco fa ore 14 Orta di Atella ennesima colonna di fumo nero si alza in cielo. Dopo una notte di aerosol alla diossina, continuano a bruciare senza sosta. La Terra dei fuochi è un problema inesistente”.



continua a leggere su Teleclubitalia.it