Ennesimo episodio di microcriminalità a Marano. Ieri sera un rapinatore ha messo a segno un colpo al supermercato di via Che Guevara. A riportare la notizia è il Mattino.

Marano, rapina al supermercato: malvivente in fuga con 400 euro

Secondo quanto ricostruito dai militari dell’Arma, un uomo è entrato nel negozio qualche attimo prima della chiusura e, dopo aver minacciato una cassiera, si è fatto consegnare circa 400 euro. Il ladro è poi scappato a piedi. Sulla vicenda indagano i militari dell’Arma di via Nuvoletta, aiutati dai filmati registrati dalle videocamere interne alla struttura commerciale.

Un episodio simile si è verificato anche a Lago Patria, in via Staffetta, due giorni fa, quando tre malviventi a volto coperto hanno rapinato il supemercato Decò nel pomeriggio. I malviventi, in quel caso, armati di pistola, hanno portato via un bottino di 15mila euro.



continua a leggere su Teleclubitalia.it