Omicidio a Roma. Un uomo è stato ucciso in strada in via Sparanise, in località Spregamore. L’omicidio si è consumato questa mattina alle 10 e 50. Ad avere la peggio un 48enne, italiano, Fabio Catapano, imbianchino padre di sei figlio. L’uomo è stato raggiunto da una raffica di proiettili esplosi all’esterno della sua abitazione.

Roma, omicidio al Divino Amore: morto un 48enne

Secondo quanto ricostruito, sono stati i rumori dei colpi d’arma da fuoco esplosi ad attirare l’attenzione dei passanti che hanno subito chiamato i soccorsi. Sul posto il personale medico del 118, che non ha potuto fare altro che costatare il decesso della vittima, e i Carabinieri della stazione Divino Amore e i colleghi della compagnia di Pomezia, che indagano sull’accaduto.

La vittima stava rientrando a casa in via Sparanise quando è stato ucciso dai colpi pistola. Due, secondo i primi riscontri dei medici. Alcuni testimoni hanno riferito di aver sentito gridare in strada e poi due “botti”. Portato in caserma un sospettato dell’omicidio. Il presunto assassino, un vicino di 23 anni, incensurato, si troverebbe nella caserma dei Carabinieri, e avrebbe già confessato.



continua a leggere su Teleclubitalia.it