Banda del buco in azione a Giugliano. I militari dell’arma hanno trovato, insieme agli agenti della Polizia Municipale, un foro praticato in un seminterrato di via Dante Alighieri. Il buco aveva un metro di diametro e oltre quattro metri e mezzo di profondità. L’obiettivo dei malviventi erano probabilmente i due ufficili postali o l’istituto bancario della zona.

Giugliano, banda del buco in azione: i carabinieri trovano un buco profondo quattro metri

Il passaggio realizzato nel seminterrato di un ex plesso scolastico avrebbe potuto garantire a malintenzionati facile accesso al sistema fognario e poi agli svariati obbiettivi sensibili della zona, tra cui una banca.  Durante il sopralluogo, i carabinieri della stazione di Giugliano – allertati da personale della ditta edile alla quale erano stati affidati i lavori di ristrutturazione – hanno rinvenuto diversi attrezzi.

Al termine dell’ispezione, hanno sequestrato guanti in lattice con tracce biologiche, un piede di porco, vari scalpelli, martelli e cacciaviti. Continuano le indagini per identificare i responsabili che ad ogni modo non hanno portato a termine il loro piano. I malviventi probabilmente sono scappati, messi in fuga da qualcuno o qualcosa. Le immagini di videosorveglianza della zona potrebbero aiutare a ricostruire i movimenti della banda.



continua a leggere su Teleclubitalia.it