Pagamento pensioni agosto 2020. Nel mese di agosto l’accredito della pensione dovrebbe ritornare alla normalità. Nei mesi precedenti a causa dell’emergenza coronavirus, il governo aveva deciso di anticipare di qualche giorno le date degli accrediti per evitare file agli sportelli e assembramenti.

Il calendario dei pagamenti 

  1. Agosto 2020 – L’accredito pensione del mese di agosto 2020 ci sarà il giorno 1 agosto in posta e il 3 agosto presso gli sportelli bancari.
  2. Settembre 2020 – Gli assegni per la pensione del mese di settembre 2020 saranno accreditati in data 2 settembre in banca e in posta.
  3. Ottobre 2020 – L’importo pagamento pensione INPS del mese di ottobre 2020 si può ritirare in posta e in banca il 1 ottobre con assegno.
  4. Novembre 2020 – I pensionati possono fare il ritiro pensione del mese di novembre 2020 il giorno 2 novembre sia in posta che in banca.
  5. Dicembre 2020 – Il pagamento pensione di dicembre è il 1 dicembre in posta e in banca, con tredicesima e bonus tredicesima pensionati.

Potrebbe anche interessarti >> Reddito di cittadinanza, pagamenti luglio 2020

La delega ai carabinieri

Poste Italiane ricorda inoltre che i cittadini di età pari o superiore a 75 anni che percepiscono prestazioni previdenziali presso gli Uffici Postali, che riscuotono normalmente la pensione in contanti e che non hanno già delegato altri soggetti al ritiro della pensione, possono chiedere di ricevere gratuitamente le somme in denaro presso il loro domicilio, delegando al ritiro i Carabinieri.

Le nuove modalità di pagamento delle pensioni hanno carattere precauzionale. Sono state introdotte con l’obiettivo prioritario di garantire la tutela della salute dei lavoratori e dei clienti di Poste Italiane. Pertanto ciascuno è invitato ad indossare la mascherina protettiva, ad entrare in ufficio solo all’uscita dei clienti precedenti, a tenere la distanza di almeno un metro, sia in attesa all’esterno degli uffici che nelle sale aperte al pubblico.



continua a leggere su Teleclubitalia.it