Muore sulla spiaggia di Palermo davanti a tutti. Una donna di 68 anni ha accusato un malore dopo aver fatto un bagno. A ucciderla, quasi sicuramente, una congestione. Inutile l’intervento dei soccorsi.

Mondello (Palermo), malore in spiaggia: muore donna di 68 anni

Secondo una prima ricostruzione, la vittima avrebbe pranzato e poi si sarebbe tuffata a mare per rifocillarsi dal caldo. Purtroppo si sarebbe sentita male in acqua e il suo momento di relax si è trasformato in tragedia. La donna è stata soccorsa dal personale del 118, dagli uomini della Capitaneria di Porto e da una dottoressa che si trovava in spiaggia.

I soccorsi sono stati immediati ma per la donna, che si trovava nella spiaggia libera, nei pressi del commissariato della polizia di Mondello, non c’è stato niente da fare. Il malore è risultato fatale. La Polizia ha effettuato i rilievi del caso e la salma è stata portata via in attesa di eventuali disposizioni dell’autorità giudiziaria.



continua a leggere su Teleclubitalia.it