Arriva una decisione importante dalla regione Campania: il presidente Vincenzo De Luca ha deciso di prorogare la durata della zona rossa. A renderlo noto un comunicato dell’Unità di Crisi.

Mondragone, prorogata zona rossa fino al 7 luglio

“Si comunica che alla scadenza di oggi della precedente ordinanza – recita il comunicato -, tutte le misure di prevenzione e contenimento di possibile contagio nell’area delimitata degli ex palazzi Cirio di Mondragone, saranno prorogate ulteriormente, fino al 7 luglio prossimo”.​

inlineadv

La decisione del governatore è arrivata dopo l’incremento dei contagi registrato negli ultimi giorni. Sono infatti 72 i positivi legati al focolaio di Mondragone, alcuni dei quali rilevati anche nei comuni limitrofi di Sessa Aurunca e Falciano del Massico. Non si esclude che la zona rossa possa estendersi all’intera città qualora, come ha spiegato De Luca, il numero dei contagi dovesse superare la soglia “critica” dei 100 positivi.

related