Gli scippano lo scooter durante i festeggiamenti della Coppa Italia. Il giovane lancia un appello attraverso la Radiazza per ritrovare il mezzo rubato. Un ascoltatore di buon cuore gli dà i soldi perché possa ricomprarlo.

Napoli, gli scippano lo scooter durante i festeggiamenti

Durante la puntata del 18 giugno de “La Radiazza” è intervenuto telefonicamente Salvatore, il ragazzo che subito la rapina del motorino durante i festeggiamenti per la vittoria del Napoli: “Ho avuto davvero molta paura – ha dichiarato -, quando mi hanno puntato la pistola alla testa non ci ho pensato un attimo a consegnargli il motorino, che ho comprato da me con i soldi guadagnati e che mi serviva per andare a lavoro.”

Gianni Simioli, il conduttore del programma, e Francesco Emilio Borrelli, consigliere del Verdi, si sono mobilitati affinché il ragazzo possa ricevere presto un nuovo scooter che si era guadagnato con il sudore della fronte e che gli serve per recarsi al lavoro. Oggi pomeriggio è arrivata la notizia apparsa sulla pagina Facebook di Simioli: un benefattore ha deciso di riacquistare lo scooter.

“Ciao Salvatore – si legge nel post, sono troppo felice di farti sapere che qualcuno  che non vuole che si sveli l’ identità, ha ascoltato e raccolto il nostro appello. Entro la prossima settimana quindi, potrai ricomprare un motorino simile a quello che ti hanno rubato. Potrai tornare a lavoro ma anche e soprattutto a vivere i tuoi 23 anni”.



continua a leggere su Teleclubitalia.it