incidente moto portico di caserta ferito bimbo

Drammatico incidente ieri a Portico di Caserta, in via Nassirya, al confine con la frazione di Caturano. Un bimbo di anni è ricoverato in gravissime condizioni in ospedale e altre due persone sono rimaste ferite. A travolgerli un 19enne a bordo di una moto di grossa cilindrata che ha perso il controllo del mezzo.

Portico di Caserta, dramma in serata: bimbo di 10 anni travolto da una moto in corsa

Il 19enne, nipote del boss della zona, era in sella alla sua moto quando avrebbe sbandato schiantandosi fuori strada. Prima avrebbe travolto due persone adulte che stavano uscendo in quel momento da un terreno agricolo; poi sarebbe piombato nel giardino dell’abitazione adiacente centrando un bimbo di 10 che stava giocando.

inlineadv

I sanitari, giunti sul posto, hanno trasportato il bimbo in gravissime condizioni all’ospedale Sant’Anna e San Sebastiano di Caserta. È stato già sottoposto ad intervento chirurgico dove gli è stata asportata la milza e un pezzo di fegato, oltre che a riportare anche un trauma cranico e varie fratture.

Nell’incidente sarebbe rimasto coinvolto anche l’ex assessore Ferdinando Iodice, il quale stava chiudendo il cancello di terreno adiacente al terreno dove si trovava il piccolo. Il centauro responsabile dell’investimento è invece ricoverato all’ospedale Moscati di Aversa ed è piantonato dai carabinieri in attesa dei test tossicologici.

related