san giovanni a piro terremoto campania

Lieve scossa di terremoto nella serata di ieri in Cilento. I sismografi alle 23 e 40 hanno registrato un sisma di magnitudo 2.o con epicentro a San Giovanni a Piro, in provincia di Salerno. A darne conferma l’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia.

Campania, scossa di terremoto in Cilento: a darne conferma l’INGV

Il sisma ha avuto una profondità di dieci chilometri e ha colpito la zona al confine tra Campania e Calabria, a poca distanza dal comune di Sapri. Ad avvertire il terremoto i residenti di Marina di Camerota, Palinuro, Centola, Rocca Gloriosa, Laurito, Santa Marina.

Al momento non si registrano danni a cose o persone. Pochi giorni fa, il 5 giugno, una sequenza sismica di tre scosse ha interessato sempre il Cilento, precisamente Caselle in Pittari. In quella circostanza la scossa più intensa ebbe una magnitudo di 2.3 della scala Richter.

continua a leggere su Teleclubitalia.it