nostradamus 2020 profezie

Per Nostradamus il 2020 ci riserverà altri eventi infausti. Dopo la pandemia di coronavirus, i devastanti incendi in Australia e i disordini negli Stati Uniti d’America, il profeta più famoso della storia prevede altre catastrofi.

2020, l’annus horribilis: terza guerra mondiale e morte di Trump

Alcuni siti spagnoli rilanciano una letture dell’autore de “Le Profezie”. Secondo un’interpretazione delle sue quartine, il 27 giugno ci sarà un congiuntura di eventi catastrofici naturali. Incendi, alte temperature, terremoti nelle Americhe. Sarà così? Non resta che aspettare per saperlo. Ma in realtà, nelle 942 quartine del suo libro, sono ben sette le profezie che il medico francese aveva scritto per il 2020. Tra le tante, lo scoppio della terza guerra mondiale. “Nella città di Dio – si legge nelle sue pagine -, ci sarà un grane tuono, due fratelli verranno fatti a pezzi dal Caos, il grande leader soccomberà. La Terza Grande Guerra inizierà quando la grande città starà bruciando”.

inlineadv

Il conflitto internazionale dovrebbe durare la bellezza di 27 anni e vedrà fronteggiarsi due grandi superpotenze. America e Russia? O America e Cina? A livello politico Nostradamus ha previsto la morte del presidente russo Putin, che verrà assassinato. In America invece Trump morirà. Se il primo verrà tradito e ucciso da una persona, sebbene non si sappia il sesso, molto vicina a lui, il secondo invece morirà a causa di una malattia alquanto misteriosa, mentre un parente del presidente degli Usa sarà vittima di un incidente stradale.

Crisi finanziaria e terremoti

Nostradamus ha predetto anche un’ormai incombente crisi finanziaria a livello mondiale, che porterà inevitabilmente a un crollo dei mercati. E’ quanto in realtà è avvenuto, almeno in parte, dopo l’emergenza Covid-19, non è tanto lontano dalle sue previsioni. Infine il 2020 sarà un anno nero anche per i cambiamenti climatici e i terremoti.  Nostradamus ha infatti anche previsto un sisma terrificante che colpirà la California e Vancouver, oltre che alluvioni e inondazioni naturali a gittata molto ampia nel nostro Paese, in Repubblica Ceca e in Gran Bretagna. L’unica profezia positiva che Nostradamus ha previsto per il 2020 riguarda un nuovo sbarco sulla luna.

related