Ascoli Piceno. Agguato sulla pista ciclabile stamattina a Spinetoli, in provincia di Ascoli Piceno, nelle Marche. Antonio Cianfrone, ex carabinieri della stazione Monsapoli, è stato ucciso a colpi di pistola lungo la pista ciclopedonale che da Pagliare arriva Monsapoli.

Ex carabiniere ucciso a colpi di pistola

Sarebbero tre i proiettili esplosi contro il militare sospeso dal servizio. Da Ancora è partita l’eliambulanza per soccorrere l’uomo, ma per lui non c’è stato niente fa fare. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri che indagano sul caso.

inlineadv

Secondo agguato in Italia

E’ il secondo agguato che si verifica stamattina in Italia. A Cassano allo Ionio, nel Cosentino, un uomo è stato ucciso a colpi di Kalashinvkov. Nella sparatoria è rimasta ferita una persona che era con la vittima. Le vittime pare stessero per recarsi ala lavoro in un terreno agricolo della zona quando sono state sorprese dai sicari. Uno dei due è morto sul colpo. L’altro, invece, è stato trasportato d’urgenza al pronto soccorso dell’Annunziata di Cosenza. Gravi le sue condizioni.

related