circumvesuviana incastrato

Resta incastrato tra la banchina e il treno. E’ accaduto ieri alla circumvesuviana di Napoli. E’ vivo per miracolo il passeggero che è stato vittima delle disavventura. L’uomo è stato investito dal treno (che per fortuna procedeva a bassa velocità) nella stazione di San Giorgio a Cremano.

L’uomo (secondo quanto riferito dai presenti, in evidente stato di ebbrezza)  stava attraversando i binari mentre sopraggiungeva il treno in direzione opposta. Non è ancora bene chiara la dinamica ma quel che è certo è che l’uomo è rimasto incastrato tra il treno e  la banchina, senza potersi muovere. Sono intervenuti i vigili del fuoco che con una gru sono riusciti a liberarlo. L’uomo non è in condizioni gravi, non ha riportato fratture ma è attualmente ricoverato in ospedale, in osservazione. Il servizio tra Barra ed Ercolano è stato sospeso meno di un’ora.

continua a leggere su Teleclubitalia.it