Lutto nel giornalismo campano, morto Carmine Alboretti: aveva 45 anni


Lutto nel giornalismo campano, è scomparto Carmine Albonetti. Il giornalista è deceduto, a causa di un malore, ad appena 45 anni. Lutto nel giornalismo campano, è morto Carmine Alboretti Carmine era apprezzato per le sue qualità e la sua professionalità. Per anni ha collaborato per il “Roma” ed è stato vicedirettore de “La Discussione”, il

Lutto nel giornalismo campano, morto Carmine Alboretti: aveva 45 anni

Lutto nel giornalismo campano, è scomparto Carmine Albonetti. Il giornalista è deceduto, a causa di un malore, ad appena 45 anni.

Lutto nel giornalismo campano, è morto Carmine Alboretti

Carmine era apprezzato per le sue qualità e la sua professionalità. Per anni ha collaborato per il “Roma” ed è stato vicedirettore de “La Discussione”, il giornale fondato da Alcide De Gasperi, e direttore de “La voce sociale”.

Vaticanista e studioso della dottrina francescana alla quale ha dedicato diversi saggi, ha continuato a coltivare la passione che ha caratterizzato i suoi primi studi: era cultore di Diritto pubblico dell’economia presso la facoltà di Giurisprudenza dell’Università Federico II.

Nel 2017 vinse il premio “Francesco Landolfo”. Alboretti dal 2014 al 2019 è stato presidente dei probiviri del Sindacato unitario giornalisti della Campania. Lascia la moglie e un bimbo piccolo.

La nota dei presidenti dell’Ordine dei giornalisti

“Giornalista e giurista, da sempre vicino all’Ordine non aveva fatto mai mancare i suoi preziosi consigli – si legge in una nota dei presidenti Carlo Verna ed Ottavio Lucarelli – mettendosi a disposizione di chiunque ne avesse bisogno. Era stato più volte relatore e promotore di corsi di formazione professionale assieme all’Ordine della Campania”.

 

Teleclubitalia - notizie ed approfondimenti della cronaca di Napoli e dal resto dell'Italia.