diretta mozione di sfiducia bonafede

Diretta della mozione di sfiducia a Bonafede. Oggi, mercoledì 20, alle 9,30, si discutono le mozioni di sfiducia individuale nei riguardi del Ministro della giustizia, Alfonso Bonafede. Sono state presentate dall’opposizione di centrodestra e da +Europa dopo le accuse del magistrato Nino Di Matteo. Secondo quest’ultimo nel 2018 Bonafede gli negò un prestigioso incarico al ministero della Giustizia per via di alcune pressioni ricevute da boss mafiosi.

Il voto determinante sulla sfiducia a Bonafede, del Movimento 5 Stelle, potrebbe essere quello della delegazione di Italia Viva. Da giorni si parla quindi di cosa potrebbe succedere se cadesse il governo, e si sono accumulate previsioni su possibili governi di unità nazionali e nuove elezioni.

Quella di oggi è una prova per la tenuta del governo, con Italia Viva che non ha ancora sciolto la riserva sul comportamento dei suoi senatori. Nelle ultime ore Pd e M5s hanno avvertito il partito di Matteo Renzi: se voterà la mozione si aprirà la crisi, non ci sono alternative. Ieri sera il presidente della Camera Roberto Fico ha insistito: “In quel caso si apre un problema politico e una crisi di governo, quindi penso che non avverrà”. Questa mattina, prima del dibattito parlamentare, si tiene l’assemblea dei senatori di Italia Viva da cui dovrebbe emergere la linea definitiva del partito.

Diretta mozione di sfiducia a Bonafede

Intanto il M5s ha fatto quadrato intorno al suo ministro: “La mozione sarà largamente respinta”, è sicuro Federico D’incà. E Luigi Di Maio parla di “maggioranza compatta”. Ma anche il Pd difende Bonafede, pur facendo trapelare malcontento “per il suo metodo” – ha affermato il capogruppo dem Andrea Marcucci -, ribadendo che se passerà la sfiducia sarà crisi, e chiedendo però al ministro un cambio di passo.

La diretta sarà possibile vederla sul canale YouTube del Senato.

Leggi anche: Decreto Rilancio, pubblicato il testo definitivo che andrà in Gazzetta ufficiale

continua a leggere su Teleclubitalia.it