Trema l’Irpinia, sei scosse di terremoto tra Calabritto e Scampitella


Trema la Campania. Una sequenza di scosse di terremoto ha colpito ieri sera e questa notte l’Irpinia. I sismografi dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (Ingv) hanno individuato gli epicentri in provincia di Avellino, rispettivamente a Calabritto e Scampitella. Terremoti a Calabritto e Scampitella (Irpinia), sequenza sismica nella notte I due eventi telleruci di magnitudo

Trema l’Irpinia, sei scosse di terremoto tra Calabritto e Scampitella

Trema la Campania. Una sequenza di scosse di terremoto ha colpito ieri sera e questa notte l’Irpinia. I sismografi dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (Ingv) hanno individuato gli epicentri in provincia di Avellino, rispettivamente a Calabritto e Scampitella.

Terremoti a Calabritto e Scampitella (Irpinia), sequenza sismica nella notte

I due eventi telleruci di magnitudo più alta, per un valore rispettivamente di 2.1 e 2..3, si sono registrati a Calabritto e Scampitella, rispettivamente all’1.03 e alle 21.44. Ma i sismografi hanno rivelato altre quattro scosse. La zona colpita ricomprende sempre i due paesi già epicentro delle scosse più intense in provincia di Avellino, in un’area compresa tra Alta Irpinia e quella della Baronia, al confine con la provincia di Salerno.

Nel solo territorio di Scampitella le scosse, sempre di lieve entità, sono state individuate alle 21.41, per una magnitudo di 1.9. Poi alle 21.44 di magnitudo 2.3 e alle 21.52 di magnitudo 2.1. Nel cuore della notte, poco prima dell’una, un sisma di lieve entità, pari a una magnitudo di 1.7 è stato avvertito nel territorio di Calabritto a mezzanotte e 56 minuti.

Pochi minuti dopo un nuovo evento tellurico, sempre nel territorio di Calabritto, è avvenuto all’1.03 per una magnitudo di 2.1. La sequenza sismica si è conclusa a Caposele all’1.7 con un terremoto di magnitudo di 1.0.Tutti e sei i fenomeni tellurici sono di bassa entità e non si registrano danni a cose e a persone.

Teleclubitalia - notizie ed approfondimenti della cronaca di Napoli e dal resto dell'Italia.