diretta conferenza zaia veneto 23 aprile

Diretta conferenza stampa Luca Zaia Veneto 23 aprile. Anche oggi, 23 aprile, ci sarà una nuova diretta della conferenza stampa di Luca Zaia per la Regione Veneto per gli aggiornamenti sul Coronavirus nella Regione. Il presidente Luca Zaia parla in diretta video dalla sua pagina Facebook ai veneti oggi 23 aprile intorno alle 12.30.

Intanto il presidente Luca Zaia non pensa a deroghe nell’uso obbligatorio della mascherina, anche dopo il 4 maggio. Dovrà essere utilizzata “anche in strada – spiega – E’ una conditio sine qua non. Per non prendere il Coronavirus è necessario usare la mascherina. Ritengo, tra l’altro, assurdo che ci sia qualcuno che controlli se la si usa. E’ come andare in moto senza casco. Buona norma è di fare questo sacrificio finchè si stabilirà che non sarà più necessario”.

Diretta conferenza Zaia Veneto 23 aprile

La diretta della Regione Veneto per l’aggiornamento della situazione legata al Covid-19 in Veneto è tenuta dal governatore Luca Zaia. Ed è possibile vederla a questo link. 

Bollettino regione Veneto Coronavirus 22 aprile

334 nuovi casi di contagio che portano il numero dei positivi dall’inizio dell’epidemia a 16.738. Il dato degli attualmente positivi scende invece sotto quota 10.000, a 9.991. 17 vittime in più rispetto a due giorni fa, per un totale (tra ospedali e case di riposo) di 1.181. Solo il cluster di Vo’ segnala zero nella casella dei nuovi casi. Positivo invece l’aggiornamento dagli ospedali, con un calo sia per le terapie intensive (-14), che per i normali ricoveri (-25).

Bollettino protezione civile 22 aprile

In Italia le persone complessivamente risultate positive al Coronavirus, compresi guariti e deceduti, sono 187.327. Di questi, 107.699 sono i contagiati attuali. Le persone guarite nelle ultime 24 ore sono 2.943, per un totale di 54.543. Il totale delle vittime è di 25.085, 437 in più. Continua il calo dei pazienti in terapia intensiva: sono 2.384, 87 in meno rispetto a due giorni fa. Il dato è in calo per il diciottesimo giorno consecutivo. Dei pazienti attualmente positivi, 23.805 sono poi ricoverati con sintomi – 329 in meno rispetto a ieri – e 81.510 sono in isolamento domiciliare.

I tamponi eseguiti nella giornata di ieri sono 63.101 in più, per un totale di 1.513.251. Ieri erano stati 52.126. Il numero complessivo di tamponi giornalieri include anche i tamponi fatti “in uscita”, ovvero le persone che dopo la malattia o l’isolamento domiciliare vengono sottoposti a 1 o 2 tamponi prima di poter essere definiti “guariti”. Sono questi i dati del bollettino quotidiano della Protezione Civile. 



continua a leggere su Teleclubitalia.it