terzigno morta maria rosaria esposito coronavirus

Altra giovane vittima da coronavirus. A Terzigno (Napoli), muore la dottoressa Maria Rosaria Esposito, 47 anni, da un mese e mezzo ricoverata in terapia intensiva.

Terzigno, muore di coronavirus la dottoressa ostetrica Maria Rosaria Esposito

A darne notizia con un post apparso nella notte su Facebook il sindaco del comune vesuviano, Francesco Ranieri. «Con profonda tristezza comunico il decesso della dottoressa. Dopo un mese e mezzo di terapia intensiva ha ceduto il passo a questo maledetto virus». La 47enne purtroppo è la quarta vittima in città del Covid-19 a cui si aggiunge il docente 58enne che da qualche anno si era trasferito a San Valentino Torio. La dottoressa lavorava presso la casa di cura “Maria Rosaria” di Pompei.

Il cordoglio

La notizia ha fatto presto il giro della comunità di Terzigno. Sono tanti quelli che ricordano la professionalità della dottoressa che ha aiutato molte mamme a far nascere i loro bambini. «A facilitare purtroppo questo dannato Virus – scrive ancora Ranieri sulla sua pagina Facebook – una pregressa patologia congenita della paziente. Al marito Nunzio ed ai due figli va il nostro caloroso ed affettuoso abbraccio».

continua a leggere su Teleclubitalia.it