chiesa scafati pasqua

Scafati. Gente in chiesa durante la messa di Pasqua nonostante i divieti, arrivando i carabinieri e fermano tutto. Un assembramento di decine persone si è formato in tarda serata di ieri (sabato Santo) all’interno della chiesa in piazza Vittorio Veneto a Scafati, Santa Maria delle Vergini. Il gruppo di fedeli si sarebbe recato in parrocchia in occasione della veglia Pasquale. L’anomalia era subito stata segnalata sui social network da alcuni residenti in zona che li avevano visto entrare.

Il blitz dei carabinieri nella chiesa di Scafati

Verso mezzanotte sono intervenuti sul posto i Carabinieri, con ben 4 auto. Dopo alcuni minuti all’esterno, i militari, sono entrati dentro, probabilmente per appurare la situazione ed eventualmente provvedere alle sanzioni. Dopo l’ingresso dei Carabinieri, dalla parrocchia sono uscite diverse persone, a scaglioni di 5 alla volta. Secondo il racconto dei residenti in zona, le persone uscite erano almeno 30.

Il caso

Intanto sui social in tanti hanno condannato l’accaduto. D’altronde anche le indicazioni dei vescovi erano state chiare, prevenendo in accordo con il Consiglio dei Ministri, la presenza di un massimo di 8 persone, tra parroco, lettore, ed altro accompagnatori.



continua a leggere su Teleclubitalia.it