Coronavirus, arriva l’Esercito sulla circumvallazione esterna: “Restate a casa”


Arriva l’esercito anche in provincia di Napoli per l’emergenza coronavirus. Questa mattina una pattuglia di militari sta presidiando la circumvallazione esterna, nel territorio comunale di Villaricca, al confine con Giugliano e Mugnano. Un’immagine da scenario da guerra che non si era mai visto a nord di Napoli se non durante il secondo conflitto mondiale. Circumvallazione

Coronavirus, arriva l’Esercito sulla circumvallazione esterna: “Restate a casa”

Arriva l’esercito anche in provincia di Napoli per l’emergenza coronavirus. Questa mattina una pattuglia di militari sta presidiando la circumvallazione esterna, nel territorio comunale di Villaricca, al confine con Giugliano e Mugnano. Un’immagine da scenario da guerra che non si era mai visto a nord di Napoli se non durante il secondo conflitto mondiale.

Circumvallazione esterna, c’è l’esercito

A darne notizia il consigliere comunale Nello Chianese attraverso un post: “Su richiesta del Sindaco Rosaria Punzo – scrive il consigliere su Facebook -, al fine di far rispettare le misura di quarantena cautelativa per l’intera popolazione, questa mattina, in ausilio alla Protezione Civile Villaricca e ai Vigili Urbani (ai quali va il mio personale ringraziamento per il lavoro svolto fino ad ora e che continueranno a svolgere), c’è anche l’esercito.

Il politico poi esprime rammarico: “In tutta onestà vi dico che questa foto mi rattrista e non poco. Perché è assurdo che l’amministrazione sia costretta a chiedere l’aiuto dell’esercito per far sì che la popolazione rispetti le misure messe in campo dal Governo, per il suo stesso bene. Siate responsabili per voi e per i vostri cari. State a casa!”

Foto di repertorio.

Teleclubitalia - notizie ed approfondimenti della cronaca di Napoli e dal resto dell'Italia.