Cava de’ Tirreni, sospetto coronavirus: il bimbo di 3 anni sulla barella. Video

Cava de’ Tirreni, sospetto coronavirus: il bimbo di 3 anni sulla barella. Video

Sospetto coronavirus a Cava de’ Tirreni, in provincia di Salerno. Sono drammatiche le immagini che giungono dall’ospedale, dove un bimbo con febbre e convulsioni di 3 anni è stato trasferito d’urgenza all’ospedale di Cotugno di Napoli per sospetto coronavirus.

Video, Cava de’ Tirreni: bimbo di 3 anni con sospetto coronavirus

Sta circolando sui social un filmato che mostra l’equipe sanitaria mentre trasporta il paziente in barella all’interno di una barella di biocontenimento all’interno di un’ambulanza, al pronto soccorso dell’ospedale “Santa Maria dell’Olmo”. Il bimbo sarebbe di ritorno da un viaggio dalla Cina. Il rientro risale al 18 febbraio. Era andato a trovare alcuni familiari  di nazionalità cinese prima di manifestare i sintomi. I medici del nosocomio salernitano hanno disposto l’immediato trasferimento al Cotugno per tutti gli accertamenti del caso.

La mamma: “E’ un gioco”

Nel video si sente la voce di quella che dovrebbe essere la mamma del bimbo di 3 anni che prova a tranquillizzare il figlioletto mentre piange sotto lo sguardo attento dei sanitari. “Non avere paura, è tutto un gioco. Stanno giocando a nascondino”. Nelle prossime ore il piccolo sarà sottoposto a tutti i test del caso per accertare la sua eventuale positività al Covid-19.



DIVENTA FAN DELLA NOSTRA PAGINA
LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DEL GIORNO

Teleclubitalia - notizie ed approfondimenti della cronaca di Napoli e dal resto dell'Italia.