Giugliano, primo provvedimento del commissario prefettizio: la Petrillo torna al comando

Giugliano, primo provvedimento del commissario prefettizio: la Petrillo torna al comando

Giugliano. Il primo provvedimento del commissario prefettizio Cimmino è stato quello di restituire alla città il Comandante del corpo della Polizia Municipale, ricollocando la dottoressa Petrillo, vincitrice di concorso per la sua categoria, al suo giusto impiego.

Giugliano, Petrillo torna al comando

La Petrillo era stata spedita dalla fascia tricolore a dirigere il nuovo settore demoanagrafico ed elettorale e pochi giorni dopo l’accaduto era stata anche colta da un malore. Di qui il ricorso al tar ma non solo. La vicenda del suo trasferimento finì infatti anche sulla scrivania dell’Anac presieduta da Raffaele Cantone e sui tavoli della procura di Napoli nord.

Nonostate la vittoria al Tar nel marzo 2019, la comandante non era ancora stata riassegnata al suo ruolo. Oggi il Commissario Prefettizio Umberto Cimmino ha restituito alla Petrillo il suo posto di comandate della Polizia Locale di Giugliano.

Leggi anche >> Giugliano, Petrillo dopo la senzatenza al TAR

 



DIVENTA FAN DELLA NOSTRA PAGINA
LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DEL GIORNO

Teleclubitalia - notizie ed approfondimenti della cronaca di Napoli e dal resto dell'Italia.