Campania, due scosse di terremoto nel pomeriggio: trema l’Irpinia

Campania, due scosse di terremoto nel pomeriggio: trema l’Irpinia

Irpinia. Due piccole scosse di terremoto oggi, 24 gennaio, in Irpinia. Alle 15 e 00 e alle 15 e 05 la terra ha tremato in provincia di Avellino. A darne conferma anche la pagina ufficiale dell’Ingv, l’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia.

Irpinia, due terremoti a breve distanza

I sismografi hanno individuato l’epicentro del primo terremoto a Teora, nell’avellinese. Il sisma ha avuto una magnitudo di 1.6. Il secondo invece, registrato cinque minuti dopo, ha avuto come epicentro Caposele, a pochi chilometri di distanza dal primo, ed ha avuto una magnitudo leggermente più potente, 1.7. Per fortuna non si registrano danni a cose o persone. Per la loro bassa intensità, i due eventi tellurici non sono stati avvertiti dalla popolazione.

I precedenti

Un terremoto precedente si è registrato sempre in Irpinia il 26 dicembre scorso, quando un sisma di magnitudo 1.9 si verificò a San Leucio del Sannio, al confine tra le province di Benevento e Avellino. Ben più potenti quelli che si verificarono invece nel Sannio, il 16 dicembre. In quel caso fu disposta l’evacuazione delle scuole per due eventi di magnitudo 4.1 e 3.6. I due terremoti si avvertirono distintamente anche in Irpinia. Gli eventi di oggi confermano l’intensa attività sismica  che interessa l’Appennino centrale.



DIVENTA FAN DELLA NOSTRA PAGINA
LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DEL GIORNO

Teleclubitalia - notizie ed approfondimenti della cronaca di Napoli e dal resto dell'Italia.