La Coordinatrice Cittadina di Fratelli d’Italia di Villaricca, Vincenza Giacobbe, in collaborazione con il Coordinatore Provinciale Nello Savoia, invita tutta la cittadinanza a partecipare alla raccolta firme organizzata per l’istituzione di un presidio di continuità assistenziale (ex guardia medica) in zona Villaricca Nuova, nei locali della Villetta in Via Bologna, da sottoporre all’ASL di riferimento ed al Comune.

Si tratta di un importante novità per l’offerta sanitaria. Il Servizio di Continuità Assistenziale (ex Guardia medica) garantisce l’assistenza medica per le situazioni d’urgenza e che si verificano nelle ore notturne. Il Servizio di Continuità Assistenziale (ex Guardia Medica) interviene negli orari in cui gli studi dei medici di medicina generale e dei pediatri di famiglia sono chiusi. Per le situazioni di malattia che non possono essere rinviate il giorno successivo al proprio Medico curante, e quindi nel caso in cui il bisogno sia non differibile, è possibile rivolgersi alla Continuità Assistenziale. Il medico di guardia medica può prescrivere farmaci per terapie urgenti e per non più di tre giorni e può proporre il ricovero ospedaliero.

inlineadv

“Questa petizione nasce dalla necessità di assicurare la continuità assistenziale ai cittadini di Villaricca Nuova, che per fruire del servizio di guardia medica devono recarsi nel più distante comune di Qualiano, con enorme disagio, prevalentemente per i cittadini anziani, che si aggrava per l’insufficienza del trasporto pubblico. Il territorio di Villaricca Nuova per troppo tempo è stato abbandonato e maltrattato, un territorio che per anni ha già dovuto ingoiare il boccone amaro delle discariche abusive e dei roghi. Villaricca Nuova non deve essere più solo la terra dei fuochi, ma un territorio di opportunità e futuro e senza il rispetto della salute dei cittadini non c’e futuro.”  Queste le parole della Coordinatrice Cittadina di Fratelli d’Italia, Vincenza Giacobbe.

comunicato stampa

related