meteo nubifragi campania 19 dicembre

Giornata nera per il meteo in Campania. Una bomba d’acqua si è abbattuta in queste ore su gran parte della Regione. Disagi si registrano a Napoli e provincia oltre che nel casertano. L’allerta meteo della Protezione Civile lo aveva preannunciato: fenomeni a carattere temporalesco avrebbero trasformato il venerdì 19 dicembre in un vero e proprio inferno per migliaia di automobilisti.

Disagi tra Napoli e Caserta: maltempo ovunque

Si segnalano problemi alla viabilità sull’Asse Mediano, direzione Napoli, e sulla circumvallazione esterna. In alcuni tratti si procede a passo d’uomo. Molte le zone dei principali assi viari che risultano allagate. Non va meglio nei centri urbani dell’hinterland a nord di Napoli e dell’agro aversano. Diverse le chiamate ai Vigili del Fuoco per allagamenti. Le linee del 115 risultano intasate per il numero eccessivo di segnalazioni.

Allerta meteo, quanto durerà

Il maltempo imperverserà in gran parte della Regione fino alle 22 di questa sera. Ufficialmente l’allerta meteo finirà alle 6, ma non si escludono proroghe da parte della Protezione Civile. Le previsioni meteo, infatti, portano miglioramenti soltanto nella tarda serata. Da domani, 20 dicembre, ci sarà una breve tregua, poi i temporali torneranno a fare capolino dalle nostre parti da sabato fino a tutto il weekend.

continua a leggere su Teleclubitalia.it